DOMANDE FREQUENTI
Annunci gratuiti
In questa pagina troverete le risposte alle domande più comuni.

Non riesco a registrarmi e accedere alla mia area degli annunci.
Ogni tanto qualcuno ci segnala che non è riuscito a registrarsi alla pagina della gestione degli annunci. Si tratta di un banale errore facilmente risolvibile. Se sei un nuovo utente, non devi cliccare su ACCEDI ma su REGISTRATI (che si trova in fondo alla pagina www.italiawebannunci.it/moduli/annunciogratuito.php) e compilare i dati richiesti. In seguito puoi cliccare su ACCEDI e inserire i dati della registrazione. Inoltre sono stati riscontrati problemi tecnici conosciuti per chi ha ancora Windows XP. Tali inserzionisti potranno richiedere la loro registrazione gratuita direttamente a Italia Web Annunci e in seguito potranno accedere al proprio pannello di gestione degli annunci gratuiti. Se non riesci, contatta Italia Web Annunci per richiedere assistenza (cliccare qui).

Mi sono registrato e dopo aver scritto il mio annuncio gratuito ho premuto INVIA ma non funziona.
Se hai allegato foto pesanti, ciò richiede un lungo tempo di caricamento. Prova a premere INVIA e aspettare fino al completo caricamento che in certi casi può richiedere qualche minuto. Dipende dal peso delle foto e dalla tua connessione. In casi estremi si consiglia di non allegare nessuna foto ed eventualmente di inviarla quando si ha disponibile una connessione più veloce. Se non riesci, contatta Italia Web Annunci per richiedere assistenza (cliccare qui).

Ho inviato un annuncio gratuito ma non è stato pubblicato on-line.
I motivi possono essere molteplici e t'invitiamo a prendere visione ai vari articoli del nostro regolamento. A volte bisogna solo aspettare qualche minuto che l'annuncio venga approvato. In certi browser, per visualizzare l'annuncio appena inserito, è necessario premere il pulsante F5 per aggiornare la pagina dove si trova il tuo nuovo annuncio. Oppure l'annuncio è stato pubblicato ma spostato in una categoria più appropriata. Un altro motivo, potrebbe capitare che l'annuncio non è stato accettato perchè contenente termini o concetti non consentiti.

Quanti annunci posso inviare?
Col nuovo sistema di programmazione attivo dai primi di febbario 2017, è possibile pubblicare online tutti gli annunci che si desidera e senza alcuna limitazione. Tuttavia non si accettano ripetizioni dello stesso annuncio anche se inviato in più categorie.

Ho inviato un annuncio gratuito con foto (o un video) ma quest'ultima non è stata pubblicata on-line.
Come specificato nell'Art. 4 del nostro REGOLAMENTO, negli annunci gratuiti si accettano gratuitamente foto e/o un video di oggettistica che si desidera vendere o acquistare e non foto e video raffiguranti persone, loghi e banner di aziende. Ricordiamo che solo con gli annunci a pagamento è possibile inviare foto personali o loghi e banner di aziende.

Come posso cancellare/modificare un annuncio gratuito già pubblicato?
La cancellazione degli annunci può essere gestita autonomamente dall'inserzionista all'interno del proprio pannello di controllo. Non è consentito modificare un annuncio gratuito già online, tuttavia è possibile cancellarlo e pubblicarlo nuovamente con le modifiche desiderate.

Per quanto tempo gli annunci gratuiti rimangono pubblicati on line?
Tutti gli annunci gratuiti rimangono on-line per 90 giorni e alla loro scadenza vengono rimossi automaticamente. Una email automatica viene inviata come promemoria per avvertire l'inserzionista dell'avvenuta scadenza. Nel proprio pannello di controllo gli inserzionisti possono ancora vedere gli annunci scaduti e scegliere se rinnovarli per altri 90  giorni o eliminarli definitivamente.
Annunci a pagamento e banner pubblicitari
Ho pubblicato un annuncio a pagamento per oltre un mese, durante tale periodo posso richiedere di modificare il testo?
No, saranno pubblicati così come sono pervenuti fino alla loro scadenza. Tuttavia puoi richiedere la modifica di eventuali variazioni successive di cambio indirizzo, telefono ecc. o prezzi degli articoli.

Quali sono le categorie più visitate?
Per ulteriori informazioni a riguardo visitate la pagina dedicata alle statistiche di "Italia Web Annunci".
Sicurezza
Ho provato a rispondere ad un annuncio di offerta di lavoro mi è stato richiesto di versare una quota iniziale...
Nonostante che Italia Web Annunci non pubblica gratuitamente offerte di lavoro dedicate al network, piramidali ecc., sono tollerate negli annunci a pagamento. A volte vengono richiesti dei soldi in cambio di abbaglianti promesse e improbabili guadagni da realizzarsi tramite vendite in catena con altre persone. Ricordiamo che, come ben specificato nel nostro regolamento, che "Italia Web Annunci" non è responsabile del contenuto e la veridicità degli annunci. Tuttavia siamo in possesso dei dati degli inserzionisti a pagamento e in caso si verifichi qualsiasi truffa potrete scriverci e provvederemo celermente a comunicare tutte le informazioni alle autorità competenti. In ogni caso consigliamo di ricordare che chi offre lavoro serio non dovrebbe chiedervi dei soldi ma al contrario dovrebbe farveli guadagnare.

Ultimamente mi arriva molta spam mail, ho chiesto informazioni e mi hanno detto che hanno preso la mia e-mail da un annuncio sul vostro sito.
Certo non possiamo fare niente contro chi invia spudoratamente di propria iniziativa e-mail pubblicitarie dette spam, prendendo a caso gli indirizzi da vari siti disponibili sul web tra cui il nostro. Chi si ritiene danneggiato da ciò può provare a fare denuncia alle autorità competenti comunicando l'indirizzo e-mail di chi disturba. Noi stessi siamo continuamente bombardati da questi disturbatori, che si avvalgono della facoltà di essere molto numerosi e di difficile individuazione. Infatti consigliamo sempre ai nostri inserzionisti di pubblicare annunci contenenti il proprio n. di cell. o tel. anziché la propria e-mail. Se proprio preferite l'email consigliamo di scrivere ad esempio anziché mariorossi@mariorossi.it, mariorossi at mariorossi.it (sostituire @ con at). Potrete comunque essere contattati via email in modo più sicuro non scrivendo la vostra email nell'annuncio, ma utilzzando il modulo di invio protetto da captcha.

Rispondendo ad un annuncio mi hanno chiesto il pagamento anticipato dell'articolo in vendita, come mi consigliate di comportarmi?
Consigliamo di non inviare mai e in nessun caso denaro anticipato se non conoscete il fornitore. Pretendete sempre il pagamento della merce in contrassegno. Meglio se avete la possibilità di ritirare di persona ovviamente.

CONSIGLIAMO ANCHE DI VISITARE IL SITO DELLA "POLIZIA DI STATO" PER ALTRE INTERESSANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA: www.poliziadistato.it